Ce.S.Te.P.

 
Hogan Scarpe Sportive Store Hogan 2017 Uomo Hogan 2017 Donna Hogan Stivali Outlet

Scaccia

Scaccia: suggerimento di presentazione del piatto

Ingredienti

  • 1kg di farina di grano duro
  • 1/2 cubetto di lievito di birra
  • 40-50ml di olio evo
  • Farina per la lavorazione
  • Sale
  • 300gr di cipolle
  • 3 melanzane
  • 60ml di olio evo
  • 150gr di parmigiano reggiano
  • 500gr di pomodorini di pachino
  • 200gr di scamorza dolce
  • Un rametto di basilico
  • 300ml di olio di arachidi

Procedimento

  • Sciogliere il cubetto di lievito in una ciotola con almeno 300ml di acqua tiepida. Setacciare la farina, insieme a un pizzico di sale, a fontana sul piano di lavoro, versare al centro a filo l’acqua e incorporare la farina intorno; se necessario unire altra acqua tiepida; deve risultare un impasto di buona consistenza, non molle.
  • Aggiungere l’olio. Lavorare l’impasto sul piano di lavoro allungandolo e ripiegandolo a lungo per renderlo elastico; non deve risultare appiccicoso. Formare un panetto, coprirlo con un telo da cucina e lasciarlo lievitare al caldo almeno 60min; deve quasi raddoppiare il volume.
  • Il ripieno
  • Mondare i pomodori, tagliarli grossolanamente e trasferirli in una pentola insieme a una cipolla affettata ed al basilico. Lasciar sobbollire almeno 30min. passare tutto al setaccio. Unire 20ml d’olio, mescolare, salare e portare a cottura 10min.
  • Sbucciare e affettare sottilmente le cipolle rimaste, versarle in una casseruola con quasi tutto l’olio rimasto, farle cuocere a fuoco dolcissimo, coperte, circa 60min; devono diventare cremose. Trasferire in frigorifero sia la salsa sia le cipolle. Mondare e lavare le melanzane, tagliarle a fette spesse un cm. Friggere le fette in abbondante olio di arachidi fino a quando saranno dorate, scolarle su un piatto, non sulla carta assorbente.
  • Tagliare la scamorza a fettine sottili, grattugiare il parmigiano. Riprendere la salsa e le cipolle preparate, mescolarle e unire il parmigiano . Suddividere la pasta in 10 pezzi e stendere ciascun pezzo sottilmente in rettangoli dell’altezza di 20/25cm . Coprire ciascun rettangolo con uno strato di salsa e fette di melanzana, lasciando un bordo intorno ai margini.
  • Ripiegare la pasta partendo dalle 2 estremità verso il centre e sovrapporre le due metà dopo averle cosparse con un cucchiaio di salsa e qualche fettina di scamorza. Richiudere il bordo pizzicandolo obliquamente. Procedere fino a esaurire tutti gli ingredienti.
  • Foderare la placca con un foglio di carta da forno. Trasferire le scacce con l’aiuto di 2 palette. Pennellarle con un filo di olio d’oliva e infornare a 240° per 30min, fino a doratura. Sfornarle su carta assorbente da cucina fino ad eliminare l’olio in eccesso. Lasciarle riposare 60min prima di servirle.
  • NB: le scacce possono avere diversi tipi di ripieni: ricotta e cipolla, salsiccia e ricotta, pomodoro e melanzane, o con altre verdure a secondo della stagione.