Come riconoscere il giocatore patologico?

Ci sono alcuni strumenti che possono essere utili per valutare il rischio di essere affetti da questa patologia, anche se bisogna ricordare che una diagnosi di questo tipo può essere fatta esclusivamente da un medico specialista o da uno psicologo esperto.

L’evoluzione della malattia

Dalla primitiva fase vincente, passando attraverso la fase perdente, culminano nella fase della disperazione. 
A questo punto vi può essere il recupero, passando attraverso una fase critica, di ricostruzione e di crescita.

Gioco sociale e gioco patologico

Se per la maggior parte degli individui il gioco d'azzardo rimane un'attività ludica priva di importanti conseguenze negative, per una certa percentuale di persone l'azzardo può diventare un grave problema.

Torna in cima